Considerazioni sulla 30^ Maratonina

Inviato da danilo il Gio, 10/05/2012 - 20:01

immagine

 30^ MARATONINA DI CASALECCHIO

 

Un cielo carico di nubi ha accolto quest’anno i quasi tremila podisti, fra cui molti bambini, che si sono dati puntuale appuntamento presso la galleria Ronzani per partecipare alla 30^ Maratonina di Casalecchio.

La pioggia, caduta per un breve lasso di tempo solo sul finire della manifestazione, non ha disturbato più di tanto quella che è risultata comunque una gran bella mattinata di sport ed allegria.

Come per quasi tutte le camminate si è potuto scegliere fra tre percorsi di km 2,5 (mini e speciale scuole), 6,5 (alternativa)  e 13,5  per i podisti più preparati.

L’itinerario, come di consueto assai apprezzato, ha interessato per buona parte il parco Talon e, sul finale, il Lido offrendo, certo soprattutto ai podisti meno veloci!, la possibilità di ammirare squarci di paesaggio molto belli malgrado la giornata non propriamente soleggiata.

La “camminata” si è svolta senza alcun problema e con grande soddisfazione da parte di tutti i partecipanti.

I due ristori, quello lungo il percorso ubicato all’inizio dei laghetti del Maglio ed in special modo quello finale ricco di un abbondante e gustoso pasta party, sono stati, come da tradizione, molto apprezzati dai podisti più esigenti e golosi.

I gruppi iscritti e premiati sono stati 51 ed anche gli adulti, individualmente, hanno ricevuto, quale premio di partecipazione, una maglietta con il simpatico logo a ricordo della 30^ edizione della maratonina.

Logo che, riprodotto su elegante lastra di vetro, è stato dato in omaggio a tutti i gruppi podistici Avis presenti.

Molto bella la straordinaria ed entusiasta partecipazione di circa 700 bambini di 12 classi delle scuole elementari di Casalecchio che hanno percorso l’itinerario a loro dedicato insieme ad educatori e genitori: tutti hanno ricevuto il meritato premio di partecipazione ed il più fortunato una fiammante bicicletta.

Un doveroso grazie va rivolto a quanti dall’esterno hanno generosamente prestato la loro collaborazione ed al Comune di Casalecchio per l’ausilio fornito.

Infine un ringraziamento davvero grande  ai numerosissimi soci del gruppo podistico Avis Casalecchio (in primis all’instancabile ed insostituibile presidente del comitato organizzatore Giancarlo Malaguti) che, pur con evidente magone per la recente perdita del grande e caro Ferruccio, si sono prodigati davvero senza risparmio di energie prima, durante e dopo la camminata.